contenzioso bancario

NULLITA’ CONTRATTUALI – ANATOCISMO E USURA BANCARIA

consulenze avvocati

 

Tra i servizi legali offerti dallo studio è garantita una assistenza completa nelle cause di ripetizione di indebiti per usura e anatocismo bancario, di invalidità genetica e funzionale dei contratti bancari, dalla pre-analisi contabile gratuita, apertura della contestazione, ricerca e acquisizione della documentazione bancaria, instaurazione del tentativo di mediazione, conclusione di accordi bilaterali e nell’eventuale contenzioso giudiziale.

.

GESTIONE DELLE CRISI D’IMPRESA

gestione crisi d'impresa

Lo studio offre consulenza strategia per la gestione delle crisi di impresa e, segnatamente, nello sviluppo di ipotesi volte a delineare una strategia di ristrutturazione della debitoria e di riorietamento aziendali o la liquidazione dell’impresa, anche mediante il ricorso a procedure concorsuali, eventualmente mediante (a titolo meramente esemplificativo):

 

- gestione delle tensioni con gli istituti di credito, analisi dei rapporti bancari (contratti di apertura di credito - sbf autoliquidanti - mutui fondiari e ipotecari - finanziamenti – leasing)e apertura delle contestazioni per indebito;

 

- verificare l'accessibilità ad una procedura di soluzione negoziale della crisi di impresa in continuità aziendale;

 

- operazioni straordinarie in considerazione anche di rapporti infra-gruppo per il rafforzamento patrimoniale della good company nell'ambito di una procedura concorsuale negoziata;

 

- valutare operazioni di aumento di capitale sociale, per risanare le perdite del capitale sotto il minimo legale mediante conferimento di assets delle società collegate;

 

- valutazioni bilanciate circa le procedure liquidatorie da porre in essere per la bad company e in continuità per i rami aziendali produttivi

COMPOSIZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

ESDEBITAZIONE DEI SOGGETTI NON FALLIBILI (LEGGE 3/2012)

gestione crisi d'impresa

Lo studio segue le procedure di composizione delle crisi da sovraidebitamento disciplinate dalla legge 3/2012: - accordi per la composizione della crisi da sovraindebitamento, piano del consumatore, procedura liquidatoria.

Lo studio assicura la assistenza in tutte le fasi del procedimento: - richiesta di nomina dell’Organismo di Composizione della Crisi (O.C.C.); - redazione di piano coerente con la offerta del debitore da sottoporre all’O.C.C.; - sospensione delle procedure esecutive; - gestione dell’eventuale contenzioso per opposizioni.

Share by: